Privacy policy

Nel rispetto di quanto previsto dal Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali) forniamo agli interessati le dovute informazioni in ordine al trattamento dei dati personali forniti. L’informativa non è da considerarsi valida per altri siti web eventualmente consultabili tramite links presenti sui siti internet a dominio del titolare, che non è da considerarsi in alcun modo responsabile dei siti internet dei terzi. Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 2016/679, anche denominato General Data Protection Regulation (di seguito il "GDPR"), Comitato Amici del Trivulzio Onlus La informa che i Suoi dati personali (di seguito i "Dati"), saranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal GDPR e di ogni normativa applicabile in riferimento al trattamento dei dati personali in conformità all'informativa che segue.

1. Titolare del trattamento. Responsabile della protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento dei dati è Comitato Amici del Trivulzio Onlus, con sede legale in Via Marostica 8, Milano (di seguito il "Titolare"), nella persona del legale rappresentante pro- tempore. In considerazione della attività svolta e dell’assetto dimensionale di Comitato Amici del Trivulzio Onlus non è stata istituita la figura del Responsabile della protezione dei Dati. Per informazioni sul trattamento dei dati, l’interessato può contattare Comitato Amici del Trivulzio Onlus all’indirizzo info@amicideltrivulzio.it.

2. Categorie di Dati
I Dati trattati dal Titolare includono:

  1. dati anagrafici (nome, cognome, età, sesso), indirizzo di residenza o domicilio e recapiti (telefono, indirizzo email), codice fiscale e partita IVA;
  2. dati bancari e/o di pagamento.

3. Finalità e base giuridica del trattamento. Legittimo interesse
I Dati saranno trattati per l'adempimento di finalità amministrative legate alle donazioni e ad obblighi di legge, ai sensi dell'art. 6, comma 1, lettera b) e c) del GDPR, nonché il perseguimento del legittimo interesse del Titolare, all'art. 6, comma 1, lettera f del GDPR, in riferimento a:

  1. espletamento di tutte le fasi connesse alla donazione e/o all'adesione ai progetti e appelli specifici promossi dal Titolare, ivi comprese attività strumentali (es.: comunicazioni sui versamenti, riepiloghi di donazione);
  2. rispetto di procedure amministrative interne e adempimento di obblighi di legge o regolamenti vigenti in Italia, con riguardo ad aspetti di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, a prescindere dalla natura dei dati trattati. In particolare, perseguono tali finalità le attività organizzative interne, quelle funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali, attività informativa
  3. l'invio di comunicazioni di natura commerciale e promozionale relative a progetti, attività e iniziative di raccolta fondi, nonché sondaggi e ricerche riservati ai donatori e ad altri soggetti che hanno in precedenza manifestato interesse alle azioni del Titolare, al fine di sensibilizzare il pubblico ai propri progetti a scopo non lucrativo;
  4. navigazione sul sito internet del Titolare;
  5. eventuale richiesta di contatto,con invio delle informazioni richieste, ai recapiti presenti sul sito internet del Titolare.

In ogni caso, il trattamento dei Suoi Dati effettuato sulla base del proprio legittimo interesse del Titolare avviene nel rispetto e in conformità di quanto previsto all'art. 6, comma 1, lettera f del GDPR.

4. Modalità del trattamento
I Suoi Dati sono raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza per le finalità sopra indicate e sono trattati anche con l'ausilio di strumenti elettronici e automatizzati, anche mediante l'inserimento e l'organizzazione in banche dati, in conformità a quanto disposto dal GDPR in materia di misure di sicurezza, e, comunque, in modo tale da garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati.

5. Destinatari o categorie di destinatari
I Dati potranno essere resi accessibili, portati a conoscenza di o comunicati ai seguenti soggetti, i quali saranno nominati dal Titolare, a seconda dei casi, quali responsabili – la cui lista è disponibile presso la sede del Titolare - o incaricati:

  • dipendenti e/o collaboratori a qualsivoglia titolo del Titolare;
  • soggetti pubblici o privati, persone fisiche o giuridiche, di cui il Titolare si avvalga per lo svolgimento delle attività strumentali al raggiungimento della finalità di cui sopra o a cui il Titolare sia tenuto a comunicare i Dati in forza di obblighi legali o contrattuali.

In ogni caso, i Dati non saranno diffusi.

6. Trasferimento dei Dati all'estero
Per trattamenti strumentali alla gestione della banca dati dei donatori, i Dati potranno essere trasferiti verso Paesi terzi (extra-UE). In tal caso, il trasferimento avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in moda da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del GDPR. L’interessato potrà ottenere una copia delle condizioni poste a base del trasferimento scrivendo una mail all’indirizzo info@amicideltrivulzio.it.

7. Periodo di conservazione
I Dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a 10 (dieci) anni per finalità amministrative e, comunque, per il tempo strettamente necessario al perseguimento dell'interesse legittimo del Titolare.

8. Diritti di accesso, cancellazione, limitazione e portabilità
Il Titolare La informa che Le sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. da 15 a 20 del GDPR. A titolo esemplificativo, inviando specifica richiesta all'indirizzo email info@amicideltrivulzio.it, Lei potrà:

  1. ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano;
  2. qualora un trattamento sia in corso, ottenere l'accesso ai dati e alle informazioni relative al trattamento, nonché richiedere una copia dei dati stessi;
  3. ottenere la rettifica dei dati inesatti e l'integrazione dei dati personali incompleti;
  4. ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall'art. 17 del GDPR, la cancellazione dei Dati che La riguardano;
  5. ottenere, nei casi previsti dall'art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento dei Dati che La riguardano;
  6. ricevere i Dati che La riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare, se tecnicamente fattibile.

9. Diritto di opposizione
Ai sensi dell'art. 21 del GDPR, Lei godrà altresì del diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri Dati effettuato per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare scrivendo all'indirizzo email info@amicideltrivulzio.it. In caso di opposizione, i Dati non saranno più oggetto di trattamento, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà degli interessati, oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

10. Diritto di proporre reclamo al Garante
Il Titolare La informa altresì che potrà proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali nel caso in cui ritenga che siano stati violati i diritti di cui è titolare ai sensi del GDPR o di qualsiasi altra normativa applicabile, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante per la Protezione dei Dati Personali accessibile all'indirizzo: www.garanteprivacy.it

11. Modifiche all’informativa sulla privacy
Il Titolare si riserva il diritto di modificare, aggiornare, aggiungere o rimuovere parti della presente informativa sulla privacy a propria discrezione e in qualsiasi momento dal sito. La persona interessata è tenuta a verificare periodicamente le eventuali modifiche. Al fine di facilitare tale verifica l’informativa conterrà l’indicazione della data di aggiornamento dell’informativa stessa. L’utilizzo del sito, dopo la pubblicazione delle modifiche, costituirà accettazione delle stesse.