Luigi Ferrari - 2013 Presidente

Nato a Stradella (PV)  il 15 marzo 1944. Laureato in Economia e Commercio, inizia la carriera professionale presso la Procter and Gamble come Direttore delle Ricerche di Mercato, fonda nel 78 lu2019Istituto di Ricerca e Sondaggi Explorer (oggi IPSOS), di cui u00e8 Presidente fino al 2000. Presidente di SWG, successivamente fonda  lu2019istituto di Ricerca PEOPLE,  di cui u00e8 attualmente Presidente.

In campo associativo, fonda nel 1991 ASSIRM (associazione Ricerche e Sondaggi di opinione), di cui u00e8 Presidente per quattro mandati. Consigliere fino al 2015 della Fondazione Pubblicitu00e0 Progresso. Dal 2005 al 2015 titolare dellu2019insegnamento di u201cComunicazione du2019Impresau201d presso la Universitu00e0 IULM di Milano. Autore di numerose pubblicazioni sui temi legati allu2019impresa e alla comunicazione, fra  cui, per lu2019Editore ISEDI,  i volumi u201cOltre la CSR: lu2019impresa del Duemila verso la Stakeholder Visionu201d, 2009 e u201cDa Target a Partner: un nuovo paradigma di comunicazione per il successo dellu2019impresau201d, 2006.

Lisa Orombelli - 2013 Vicepresidente

Nata a Milano 4 gennaio 1962, si laurea in architettura al Politecnico di Milano nel 1986. Fonda Eta Beta srl societu00e0 di comunicazione e promozione aziendale con sede a Milano e a Roma. Nel 1993 dopo un periodo di volontariato in Abio entra in Telefono Azzurro come responsabile corporate fundraising e eventi nazionali. Seguono 10 anni di consulenza prima in Studio Lentati e poi in Aragorn Iniziative, con ruoli e responsabilitu00e0 crescenti di supervisione e coordinamento del portfolio clienti profit e non profit.

Nel 2006 entra con responsabile marketing e fundraising al FAI, nel 2009 assume il medesimo incarico per la Fondazione San Raffaele e nel 2012 entra in Bocconi come Head of Development con lu2019incarico di lanciare la prima capital campaign di raccolta fondi per unu2019universitu00e0 italiana. Dal 2016 assume lu2019incarico di Direttore della Raccolta Fondi di AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

Maurizio Carrara - 2013 Consigliere

Si u00e8 laureato al Politecnico di Milano. Nel 1985, dopo aver acquisito esperienza nel volontariato internazionale, ha fondato la NGO CESVI, che ha diretto per ventu2019anni. CESVI opera in 30 Paesi in tutto il mondo ed u00e8 una delle piu00f9 importanti organizzazioni italiane impegnate nella cooperazione internazionale, riconosciuta dallu2019Unione Europea e dalle piu00f9 importanti Agenzie UN. CESVI ha vinto due volte lu2019Oscar di Bilancio (il premio italiano dedicato alla responsabilitu00e0 delle Organizzazioni Non Profit), per la sua trasparenza.

Nel 2005, Maurizio Carrara, dopo aver abbandonato la carica di Presidente, u00e8 stato designato Presidente Onorario di CESVI. Sempre nello stesso anno, u00e8 stato eletto CEO di VITA GROUP, che pubblica lu2019unica rivista italiana dedicata alle questioni delle Organizzazioni NON PROFIT, alla filantropia e alla sostenibilitu00e0 aziendale, il mensile VITA. Allo stesso tempo, u00e8 diventato CEO di VITA Consulting. In questi ruoli ha promosso una delle piu00f9 importanti leggi italiane in materia NON PROFIT: la Legge 80/2005, che consente la deducibilitu00e0 delle donazioni, meglio conosciuta come u201cPiu00f9 dai, meno versiu201d. Dal 2010, u00e8 Presidente di UniCredit Foundation, centro di competenza in materia Non Profit del Gruppo UniCredit, dove ha istituito le nuove linee guida incentrate sullu2019impegno sociale del dipendente. UniCredit Foundation u00e8 membro della Fondazione Centrale Europea ed u00e8 associata con ASSIFERO, lu2019Associazione italiana dedicata agli Enti du2019erogazione

 Dal 2015, Carrara u00e8 stato nominato Presidente del Consiglio du2019Indirizzo del Pio Albergo Trivulzio Martinitt e Stelline, la piu00f9 importante Istituzione filantropica milanese (la nomina u00e8 stata accettata su base volontaria e non u00e8 retribuita). Lu2019Istituzione, incentrata sulla cura dei cittadini anziani, ha un portafoglio immobiliare di 400 milioni di euro, risultato di diversi atti filantropici.

Elena Carla Luisa Airaldi - 2013 Consigliere

Nata a Milano il 9 febbraio 1956, u00e8 architetto. Dopo unu2019esperienza nel campo dellu2019architettura civile e dellu2019urbanistica, dal 1989 si specializza edilizia sanitaria. La sua attivitu00e0 si svolge sotto forma di consulenza per societu00e0 di ingegneria e per strutture pubbliche. Dal 1989 ad oggi fa parte dellu2019equipe di progettazione multidisciplinare del gruppo Techint S.p.A., con cui segue numerosi progetti di strutture sanitarie. Qualche anno dopo inizia, in parallelo, la collaborazione diretta con vari Ospedali, tra i quali lu2019IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, il Pio Albergo Trivulzio, lu2019Azienda Ospedaliera ICP Istituti Clinici di Perfezionamento, lu2019IRCCS Fondazione Istituto Neurologico Carlo BESTA di Milano e Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo, occupandosi di masterplan, pianificazione degli interventi edili e impiantistici, progetti di massima e layout di specifici reparti.

Da alcuni anni fa parte del comitato direttivo di SVS DONNA AIUTA DONNA Onlus, che supporta SVSeD Soccorso Violenza Sessuale e Domestica della Mangiagalli (Policlinico di Milano). Dal 1u00b0 aprile 2015 u00e8 componente del Consiglio di Indirizzo dellu2019Azienda Servizi alla Persona u201cIstituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulziou201d, nominata dal Sindaco di Milano. Inoltre collabora saltuariamente allu2019attivitu00e0 didattica del Master di II livello in Pianificazione, Programmazione e Progettazione dei Sistemi Ospedalieri e Socio-sanitari (Politecnico, Universitu00e0 degli Studi, Universitu00e0 Cattolica del Sacro Cuore, di Milano).

Sergio Vicario - 2013 Socio fondatore

Nato a Pisano (NO) il 6 agosto 1947. Laureato in Economia e Commercio allu2019Universitu00e0 Cattolica di Milano, alpino, giornalista pubblicista (dal 1976). Sposato con Rosalba, ha due figli. Negli anni u201970 u00e8 stato Amministratore Delegato delle Edizioni di Cultura Popolare, Responsabile delle Pagine di Economia del settimanale u2018Fronte Popolareu2019 e successivamente del quotidiano u2018la Sinistrau2019. Successivamente ha collaborato con diversi periodici economici, tra cui: Mondo Economico, Il Mondo, Lettera Finanziaria, Successo. Nella prima metu00e0 degli anni u201980 ha insegnato Economia Aziendale presso il Civico ITC u2018Manzoniu2019 di Milano. Dal 1986 al 1990 ha ricoperto incarichi di responsabilitu00e0 di Marketing e comunicazione in Italtel Telesis.

Dal 1990 u00e8 Amministratore Unico di Metafora, attiva soprattutto nella comunicazione in ambito scientifico-sanitario, economico-finanziario e del non profit. Attualmente collabora alle attivitu00e0 di ufficio stampa e comunicazione di: IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche u2018Mario Negriu2019, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano, Societu00e0 Italiana di Neuropsichiatria dellu2019Infanzia e dellu2019Adolescenza (SINPIA), Unicredit Foundation, Gruppo Ermenegildo Zegna, Milano Unica u2013 il Salone Italiano del Tessile, Ideabiella, Gruppo Canepa. Molte delle attivitu00e0 di comunicazione nel settore non profit (in particolare legate a Don Gino Rigoldi, allu2019Opera Cardinal Ferrari, al Pio Albergo Trivulzio di Milano e altre onlus) sono svolte gratuitamente.

Daniela Canegallo - 2013 Socio fondatore

Nata a Bormida (SV) il 2 agosto 1962, u00e8 CEO di MSLGROUP Italia. Inizia la sua carriera in GCI Chiappe Bellodi (Grey Group) fino a diventare Executive Vice President e membro del CDA. Nel 2001 entra in Mavellia MS&L dove riorganizza le divisioni new business e marketing, lavorando inoltre per clienti istituzionali come British Airways (comunicazione di crisi e corporate) Nestlu00e9 (comunicazione corporate), Philips (brand communication), e Coca-Cola (comunicazione corporate e di brand). Tra gli altri clienti: Novartis Consumer Health, Procter & Gamble, SanPellegrino, Netflix, Costa Crociere, Hyundai, Instagram, Gillette Group, e Artsana Chicco.

Nel gennaio del 2004 Canegallo viene nominata Direttore Generale dellu2019agenzia, crea cinque nuove divisioni (corporate, finance, technology, marketing e healthcare) e a maggio del 2005 diventa Amministratore Delegato di MSL Italia. Nel gennaio 2010 aggiunge alle sue responsabilitu00e0 la leadership di Publicis Consultants Italia e Carru00e8 Noir, assumendo cosu00ec il ruolo di CEO di MSLGROUP Italia. Laureata in Storia della Lingua Italiana, con un Master in comunicazione, u00e8 inoltre docente presso lu2019International Postgraduate Master in Corporate e Brand Communication dellu2019 Universitu00e0 Cattolica di Milano.

Giovanni Fantone - 2013 Socio fondatore

Nato a Biella il 21 novembre 1939 si u00e8 laureato in Ingegneria Nucleare al Politecnico di Milano. Ha iniziato la sua carriera professionale al CISE u2013 Centro Informazioni Studi ed Esperienze, controllata dallu2019ENEL, svolgendo attivitu00e0 sperimentale per il progetto CIRENE (CIse REattore a NEbbia) e co-pubblicando 2 ricerche. Nel 1967 entra in Olivetti-Ivrea, e successivamente in Techint. Dal 1970 al 1996 in IBM, dove ha ricoperto successivamente le posizioni di Software development Manager, Direttore di filiale a Torino ed infine Manager of Software Business per lu2019Italia.

Dal 1997 al 2009 in Datatex (una casa di software dedicate allu2019industria tessile) come coordinatore di progetti innovativi specifici finanziati dalla Commissione Europea. Attualmente u00e8 membro del CdA della Fondazione Ivo de Carneri u2013 Milano, membro del Board of Directors del Public Health Laboratory Ivo de Carneri u2013 Pemba (Zanzibar) e volontario in Fondazione Sodalitas, quale coordinatore del team sulla u201cMisura dellu2019impattou201d.

Piera Bonelli - Socio fondatore

Nata a Milano nel 1954, si è laureata in Scienze Biologiche presso l'Università Statale e ha insegnato nelle scuole medie inferiori pubbliche e parificate. Sposata con 2 figli, nel 2005, ha vissuto la tragedia del mio marito colpito da un arresto cardiaco e rimasto in stato vegetativo per 10 anni al Pio Albergo Trivulzio.

Piera si è dedicata alla sua cura fino alla sua scomparsa avvenuta alla fine 2015. Negli anni al fianco del marito, ha potuto toccare con mano la sofferenza di chi è malato, di chi è anziano e in solitudine, e anche la fatica e il disagio delle famiglie di chi è colpito dalla sofferenza e dalla malattia. È attualmente impegnata nell'attività di volontariato nel campo dell'insegnamento agli immigrati.

Francesca Crippa Floriani – Socio fondatore

Francesca Crippa Floriani è nata a Monza nel 1955. Laureata in Medicina e Chirurgia, sin dai tempi dell’Università ha collaborato allo sviluppo della Fondazione Floriani, importante Ente Privato non a scopo di lucro che si occupa della cura e dell’assistenza globale gratuita ai malati inguaribili, operando secondo i principi delle Cure Palliative di cui è promotrice, ricercatrice e sostenitrice. È stata fra i Soci fondatori dell’Associazione Amici della Fondazione Floriani, di cui è attualmente Presidente. È stata membro del Consiglio Direttivo del Summit della Solidarietà, Associazione che rappresenta Enti Non Profit operanti nel campo socio-assistenziale, sanitario e della ricerca. Dal 2004 al 2010 Presidente della Federazione Cure Palliative, Onlus di secondo livello che coordina sul territorio nazionale 80 Organizzazioni Non Profit, attive nell’assistenza al malato inguaribile e alla sua famiglia e, in questo ruolo, ha contribuito alla stesura e promulgazione della Legge 38/2010, prima legge quadro italiana sulle Cure Palliative. Iscritta all’albo dei giornalisti ha collaborato e collabora con Repubblica Milano, con Il Sole 24 Ore Sanità, con la Rivista Italiana di Cure Palliative e alla redazione del 1° libro italiano di Cure Palliative e di varie altre pubblicazioni sul tema.

Dal 2010 è Componente del Comitato Etico della Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Nel 2005 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi le ha conferito la medaglia d’oro al Merito della Sanità Pubblica e nel 2006 ha ricevuto dal Sindaco di Milano l’Ambrogino d’Oro. Dal 2011 al 2014 è stata Componente del Consiglio di Amministrazione degli “Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio”.

Marco Zanobio – Socio sostenitore

Nato a Milano il 20 marzo 1964. Coniugato. Laureatosi in Economia e Commercio indirizzo professionale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1988, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Istituzioni ed Organizzazioni (XVI ciclo) nell’a.a. 2004/05.

Dottore Commercialista e Revisore Legale, collabora con l’Università Cattolica del Scaro Cuore di Milano, quale ricercatore a tempo determinato e docente a contratto di Economia Politica. Svolge attività di ricerca su tematiche di economia e diritto ed è autore di pubblicazioni su tematiche afferenti le teorie dell’impresa, la corporate governance, la responsabilità sociale d’impresa e la disciplina della concorrenza.