10 Maggio 2024 - No Comments!

La musica torna al Trivulzio con Piano City Milano

La pianista M° Ilenia Stella ci accompagna dove l’arte è arte in quanto produce, non un effetto qualunque, ma un effetto definitivo, come ci ricorda Alessandro Manzoni.

 

Con il concerto di musica classica, “Specchi fra menti geniali”, la suggestiva piazzetta Schuster del Pio Albergo Trivulziodomenica 19 maggio alle ore 16.00 – si trasforma in una speciale sala concerti, perché il piano è un’orchestra sotto le dita.

Con un ricco programma, il concerto è dedicato agli Ospiti dell’Istituto, ai loro familiari e a tutto il Personale del Trivulzio, aperto altresì alla Cittadinanza perrinnovare quel legame fra la Città, da sempre animata dallo spirito dell’accoglienza e della solidarietà, e la storica Istituzione milanese.

La partecipazione è con ingresso libero: è gradita tuttavia – a fini organizzativi – la segnalazione della propria presenza, inviando mail a info@amicideltrivulzio.it o contattando la segreteria della Fondazione al numero 340/4661880

L’ingresso è previsto da via A. T. Trivulzio 15 a partire dalle ore 15.30

Per maggiori informazioni, di seguito il link al programma: https://pianocitymilano.it/concerto/4404/

E quest’anno, il concerto sarà preceduto dalla lezione-concerto “La chiarezza della struttura musicale di Beethoven”, in programma sabato 18 maggio alle ore 11.30 presso l’Istituto di Istruzione Superiore Nicola Moreschi, in viale San Michele del Carso 25, con l’esecuzione della sonata per pianoforte op. 2 n. 2 di Ludwig van Beethoven.

Per ulteriori informazioni consultare il link: https://pianocitymilano.it/concerto/4797/

“Sono orgoglioso di aver portato - anche quest’anno - la musica all’interno del Pio Albergo Trivulzio” ha dichiarato Marco Zanobio, Presidente della Fondazione. “Desidero ringraziare di cuore la pianista Ilenia Stella, che ha rinnovato la sua graziosa disponibilità in favore della nostra Fondazione; un grazie speciale va al Pio Albergo Trivulzio e a tutto il personale per il supporto organizzativo, nonché all’Istituto Moreschi per aver condiviso l’iniziativa, promuovendo la lezione-concerto: la musica unisce e ogni anno, grazie alla rassegna cittadina di Piano City, riempie Milano di una immensa bellezza”.

Published by: admin in News

Comments are closed.